Vuelta, Soligo al traguardo con Contador

tinkoff 300x199 Vuelta, Soligo al traguardo con Contador

Il ciclista spagnolo della Tinkoff Saxo vince la 16^ tappa e consolida il suo primato nella classifica generale. Sul podio anche Alessandro De Marchi della Cannondale, altro team marchiato Latteria Soligo.

Latteria Soligo taglia ancora una volta il traguardo con Alberto Contador, che si tiene stretta la maglia rossa. Lo spagnolo, capitano del team russo Tinkoff Saxo, partner della cooperativa trevigiana, ha infatti vinto la 16^ tappa della Vuelta bruciando a un chilometro dalla fine il grande rivale Chris Froome e allungando in classifica generale il suo distacco dal secondo, il connazionale Alejandro Valverde.

Ma la soddisfazione per Latteria Soligo in questa tappa è doppia: a salire sul terzo gradino del podio, dietro a Contador e Froome, l’italiano Alessandro De Marchi, atleta della Cannondale Pro Cycling, altro team con cui collabora l’azienda trevigiana.

Una collaborazione che si rivela ancora una volta vincente, appena alla seconda Vuelta partecipata da Latteria Soligo, la prima insieme al team russo Tinkoff Saxo, attuale leader della classifica. Da quest’anno, infatti, l’azienda di Pieve di Soligo ha raddoppiato la sua presenza in Spagna, aggiungendo alla partnership con Cannondale Pro Cycling proprio quella con Tinkoff Saxo. Per gli atleti di entrambe le squadre, tutto il supporto energetico dei “prodotti perfetti” firmati Latteria Soligo, che forniscono in maniera naturale nutrienti antiossidanti e detossificanti indispensabili per il recupero fisico. Prodotti come Drink VIVILAT (risultato di un progetto nutrizionale realizzato insieme a dietisti e medici sportivi), ma anche come Latte Alta Digeribilità Soligo, Casatella Trevigiana DOP, Mozzarella STG, formaggio Soligo Oro, sono alla base di ogni colazione dei campioni della Vuelta.

Condividi!

About Redazione