Il segreto di Sagan e Contador? La dieta vincente con prodotti Soligo

bettiniphoto 0218229 1 full 760x428 300x168 Il segreto di Sagan e Contador? La dieta vincente con prodotti Soligo

Photo credit: Bettini

C’è la qualità del food Made in Italy alla base della dieta vincente dei campioni del Team Tinkoff Saxo. Dopo aver festeggiato il trionfo di Alberto Contador al Giro d’Italia, l’arrivo di domenica Parigi ha incoronato, per il quarto anno consecutivo, Peter Sagan Maglia Verde della classifica a punti del Tour de France. Una grand boucle, quella del campione slovacco, ormai naturalizzato in Italia, che ha regalato straordinarie emozioni e un grandissimo spettacolo grazie alle imprese e alla tenacia di un campione di grande esperienza. Successi, quelli del team, resi possibili grazie ad una perfetta preparazione atletica ma anche attraverso una gestione di gara che ha messo al centro l’aspetto nutrizionale. La dieta dei campioni della straordinaria coppia Contador-Sagan, ma anche dei compagni (Rafal Majka, Roman Kreuziger, Michael Rogers, Ivan Basso, Daniele Bennati, Michael Valgren e Matteo Tosatto) ha scelto la qualità dei prodotti alimentari italiani, come quelli di Latteria Soligo. L’azienda lattiero casearia, leader nel Nordest e forte di una tradizione di oltre 130 anni di storia, è infatti partner del team e fornitrice ufficiale dei suoi prodotti di qualità. Il legame di Soligo con il mondo del ciclismo è ormai storico ed è nato come naturale conseguenza dell’importanza prioritaria del consumo di latte e derivati nella dieta degli sportivi.

Latte e formaggi sono infatti il carburante perfetto degli atleti sia a colazione, per sostenere gli sforzi fisici prolungati dei ciclisti, sia nel recupero post gara. Tutti i nutrizionisti sportivi – ricorda il presidente di Latteria Soligo, Lorenzo Brugnerasono concordi, infatti, nell’affermare l’importanza di latte e derivati per fornire proteine nobili, sali minerali, calcio e vitamine; perché la qualità dell’alimentazione è al centro delle prestazioni sportive. Siamo orgogliosi quindi che un team internazionale come Tinkoff Saxo abbia scelto per i suoi campioni la qualità di Latteria Soligo, con prodotti tradizionali che nascono da una materia prima eccellente grazie al lavoro dei 200 allevatori soci della nostra latteria cooperativa”.

Ogni giorno nel Food Truck super attrezzato del Team arrivano Latte a Qualità Verificata, ottenuto alimentando le bovine con razioni di semi di lino che apportano naturalmente acidi grassi Omega3, curando il benessere animale e un rigido controllo di filiera. Ma anche formaggi freschi come Lea Casatella Trevigiana DOP (miglior formaggio fresco italiano ad Alma Caseus 2014/2015), Mozzarella STG e yogurt. Prodotti che grazie allo chef ufficiale, la 33enne danese Hannah Grant si sono trasformati in ricette divenute un vero fenomeno mediatico. Ogni giorno oltre 12mila follower seguono le ricette di Hannah e centinaia di migliaia persone guardano i suoi video tutorial su YouTube, tanto da diventare ora anche un libro (The Grand Tour Cookbook). Ricche insalate di verdura e Mozzarella Soligo STG, ma anche cheesecake e tanto latte e yogurt Soligo, sono stati protagonisti di questa stagione fatta anche di immagini dei campioni riuniti a tavola, perché come ha dichiarato la stessa Grant all’inglese Telegraph: “Mangiare insieme è una cosa importante per un team sportivo come per una famiglia”. Un pensiero che Soligo, azienda che trae la sua forza dalle centinaia di famiglie di allevatori soci, non può che sottoscrivere.

Condividi!

About Redazione