Primavera del Prosecco nel piatto, giuria al lavoro

concorso gastro 300x200 Primavera del Prosecco nel piatto, giuria al lavoro

Primavera del Prosecco Superiore, il più importante festival enoturistico della regione Veneto è anche Concorso Gastronomico. La grande kermesse che per tre mesi trasforma borghi e colline dell’area di produzione del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG, in uno straordinario palcoscenico di festa, è da tempo anche una eccezionale occasione di richiamo turistico e di promozione territoriale. Nell’ambito del “Progetto Accoglienza” che raggruppa le strutture ricettive aderenti, il comitato organizzatore ha dato vita alla seconda edizione del Concorso Gastronomico Primavera del Prosecco Superiore.

Sono ben 17 la strutture giunte alla fase finale, selezionate in base alle votazioni on line attraverso il portale www.primaveradelprosecco.it. Da stamane, presso le cucine dell’Istituto Alberghiero Beltrame di Vittorio Veneto, gli chef si stanno alternando in una sorta di maratona culinaria. Tema del concorso un primo piatto a base di prodotti tipici locali, presentato in abbinamento ad uno dei vini della Primavera del Prosecco Superiore.

LA GIURIA- A guidare la giuria di esperti una chef di carattere Giovanna Walendziak Contilli, che il pubblico dei food lovers ha imparato a conoscere nell’ultima edizione di Masterchef Italia. Origine polacca, la biondissima ex modella a dispetto delle apparenze, ha una preparazione in cucina che sorprende: laurea con 110 e lode in gastronomia e scienze alberghiere si sta preparando ai prossimi appuntamenti estivi ad Asiago dove accompagnerà Carlo Cracco, con cui ha in comune la provenienza vicentina. Giovanna sarà affiancata da Beatrice Simonetti, chef capo portata in un ristorante stellato dell’Alta Badia; Flavio Casagrande, sommelier e docente Fisar e da Elena Zanchetta, del Master in Cultura del Cibo e del Vino dell’Università Ca’ Foscari, che ha preso il via per l’ottavo anno proprio in queste terre a Valdobbiadene. In giuria anche: Paola Tomas, e Giuseppe Ingletto, docenti in enogastromia e cucina al Beltrame di Vittorio Veneto. Una collaborazione particolarmente importante quella con l’istituto alberghiero locale e l’università: oggi anche gli studenti assisteranno alla sfida, in una lezione davvero speciale che punta a far crescere l’intero sistema ristorativo dell’Alta Marca trevigiana.

 

LA VOTAZIONE- Le brigate di chef si sono presentati a scaglioni in una sorta di maratona gastronomica, durata quasi l’intera giornata di oggi. Hanno riprodotto a tempo di record il piatto presentato in concorso in sette porzioni. La giuria ha valutato:

  • Presentazione del Piatto in menù, comunicazione e promozione
  • Gusto
  • Impiattamento
  • Qualità dei prodotti utilizzati nella ricetta

 

I PARTECIPANTI- Tra le strutture finaliste del Concorso alcuni dei più importanti ristoranti della provincia di Treviso e, nell’apposita sezione riservata agli agriturismi, alcune delle strutture più tipiche dell’Alta Marca.

  • Sezione Agriturismi
  • 1.     Agriturismo La Dolza di Follina
  • 2.     Agriturismo Mondragon di Tarzo
  • 3.     Agriturismo Vigneto Vecio  di Tarzo
  • 4.     Agriturismo Le Noci di Valdobbiadene
  • Sezione Ristoranti/Osterie:
  • 5.    PER percorsi gastronomici, San Pietro di Feletto
  • 6.     Il Concerto di Silea
  • 7.     Ai Laghi di Valdobbiadene
  • 8.     Sansovino Castelbrando
  • 9.     Al Castello di Conegliano
  • 10.   Ristorante Andreetta di Cison di Valmarino
  • 11.   Relais Monaco di Ponzano Veneto
  • 12.   Ai Cadelach di Revine Lago
  • 13.  Albergo Fratte di Fregona
  • 14. Alla Cima di Conegliano
  • 15. Bragosso di Cornuda
  • 16. Locanda Sandi di Valdobbiadene
  • 17.Terrazza Albergo Al Sole di Asolo

VINCITORI E PREMIAZIONI- Le premiazioni si terranno nel corso della serata di Gala il prossimo 27 Giugno presso l’Enoteca Veneta di Conegliano, evento conclusivo della XIX edizione di Primavera del Prosecco Superiore. In quella occasione la bella madrina Giovanna Walendziak Contilli intratterrà gli ospiti durante il momento conviviale con uno show cooking che riproporrà i piatti vincitori.

Condividi!

About Redazione