Premio Tre Grazie Canova ad Alessandra Cappellotto

cappellotto 300x200 Premio Tre Grazie Canova ad Alessandra Cappellotto

Alessandra Cappellotto è il “Premio Locanda da Gerry” 2014. L’annuncio stamane, in occasione di una conferenza stampa svoltasi a Possagno, presso la sede della Fondazione Canova: l’ex campionessa di ciclismo, nata a Sarcedo, nel Vicentino, e oggi residente nell’Asolano, a Monfumo, si aggiudica la sesta edizione del premio ideato dal ristoratore Gerry Menegon «come contributo solidale nella lotta contro i tumori per una ulteriore aspettativa di vita». Il “Premio Locanda Da Gerry”, infatti, è un’iniziativa voluta da Gerry e Maurizio, titolari dell’omonimo ristorante a Monfumo, e realizzata in collaborazione con Fondazione Canova Onlus e la sezione provinciale di LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

Ogni anno il comitato organizzatore del Premio individua una personalità del territorio asolano e pedemontano del Grappa, distintasi nei settori dello sport, spettacolo, cultura, imprenditoria, solidarietà, premiandola con un trofeo che, per gentile concessione della Fondazione Canova, rappresenta le “Tre Grazie” dell’artista trevigiano stilizzate e riprodotte su cristallo. Il trofeo viene consegnato al ristorante Da Gerry, in occasione di una serata di gala, il cui ricavato sarà devoluto a LILT Treviso. La serata quest’anno si svolgerà venerdì 27 giugno e avrà come ospite il grande campione di ciclismo su strada Moreno Argentin, che premierà personalmente Alessandra Cappellotto.

 «Questa sesta edizione del nostro Premio ha un valore del tutto speciale – commenta Gerry Menegon – innanzi tutto perché cade in concomitanza con il duecentesimo anniversario della Fondazione Canova, custode della grande eredità culturale lasciata dall’artista trevigiano e motore di eventi che supportano la promozione di tutta la Pedemontana. In secondo luogo perché per la prima volta premiamo una donna, una campionessa nello sport e nella vita, una testimonial straordinaria per il nostro territorio. Siamo fieri di attribuire ad Alessandra Cappellotto il premio delle “Tre Grazie”, per noi molto di più di un’opera d’arte: sono il simbolo di una terra che ha dato i natali al Canova e che ancora oggi, attraverso la sua Fondazione, continua a celebrare le grandi figure di uomini e di donne che ne segnano la storia».

Premio Locanda Da Gerry“  Sesta Edizione – 2014

 

Venerdì 27 giugno 2014 ore 20,00. Serata di Gala  “Premio Locanda Da Gerry“  Sesta Edizione. “Come contributo solidale nella lotta contro i tumori per una ulteriore aspettativa di vita“ (Gerry Menegon).

 

Premiata 2014: Alessandra Cappellotto

Sarcedo (VI) 27agosto 1968   Campione del Mondo, Ciclismo  su Strada

 

Palmarès

 

CAMPIONATI DEL MONDO

MEDAGLIA D’ORO 1997 Benidorm (Spagna)

MEDAGLIA DI BRONZO 1993 Oslo (Norvegia) cronometro a squadre

MEDAGLIA DI BRONZO 1996 Lugano (Svizzera) cronometro individuale

4″ posto Campionato del Mondo 1992 Benidorm (Spagna)

5° posto Campionato del Mondo 1994 Palermo (Italia)

5° posto Campionato del Mondo 1998 Valkenburg (Olanda)

6° posto Campionato del Mondo 1996 Lugano (Svizzera) cronometro

 

OLIMPIADI

7° posto ATLANTA 1996

15° posto SYDNEY 2000

 

CAMPIONATI ITALIANI

CAMPIONE ITALIANA 2001 cronometro

CAMPIONE ITALIANA 2003

 

VINCITRICE DI

Tokio Tour 1987 (Giappone)

Okinawa Tour 1992 (Giappone)

Gran Prix Gullielmo Tell 1996 (Svizzera)

Chrono Champenois 1997 (Francia)

Coppa del Mondo Clermont-Ferrant 1998 (Francia)

Okinawa Tour 1999 (Giappone)

 

GARE A TAPPE

5° posto Giro d’Italia 1995

2° posto Giro d’Italia 1996

5° posto Tour de France 1996

3° posto Giro del Trentino 1996

5° posto Tour de France 1997

2° posto Vuelta Jurreta 1997 (Spagna)

1°  posto Thuringen Tour 1997 (Germania)

3° posto Tour de France 1998

2° posto Giro d’Italia 2000

4° posto Tour de France 2000

4° posto Tour de France 2001

 

Condividi!

About Redazione