LATTERIA SOLIGO, assemblea generale dei soci

soligoassemblea 300x221 LATTERIA SOLIGO, assemblea generale dei soci

Garantire qualità, sicurezza e salute ai consumatori, guardando al futuro dall’alto di una storia di oltre 130 anni. Sarà questo il tema al centro della prossima ASSEMBLEA GENERALE dei soci di Latteria Soligo, che si terrà a Soligo (negli spazi della sede aziendale), sabato 18 Aprile dalle ore 10,00.

Mentre si stanno per aprire le porte di Expo 2015 e il settore agroalimentare è al centro di grande interesse, lo sguardo di Soligo si rivolge, da un lato ai consumatori e dall’altro ai produttori, come spiega il presidente Lorenzo Brugnera: “Sul fronte dei corretti comportamenti alimentari i consumatori si trovano a subire messaggi spesso contraddittori. Abbiamo assistito persino alla demonizzazione del latte, che invece è da sempre vita e nutrimento l’uomo. E’ nostra responsabilità, come azienda che ha una storia di oltre 130 anni e che è forte di una base sociale di oltre 200 piccole aziende agricole, rappresentare una solida certezza nel fornire prodotti di qualità, frutto anche di valori umani e di una agricoltura rispettosa. D’altra parte, Soligo deve porsi come guida autorevole nel campo della ricerca per dare, anche con il sostegno delle Università, l’indirizzo verso il futuro del lattiero-caseario e rappresentare una certezza per i nostri allevatori”. L’importante appuntamento assembleare sarà anzitutto il momento per valutare ed approvare i risultati di esercizio 2014. Inoltre, nella sua attesa relazione annuale, il presidente di Latteria Soligo annuncerà l’impegno futuro della società cooperativa illustrando le linee strategiche da perseguire:

 Soci produttori di latte protagonisti di un ruolo insostituibile: fornire un alimento sano, genuino sicuro attraverso pratiche agricole e di allevamento naturali e rispettose dell’ambiente. Una mission da conseguire qualificando sempre più l’attività agricola e il benessere animale nelle stalle socie Soligo. Una garanzia di filiera di cui la cooperativa dà testimonianza dalla fondazione nel 1883.

Ricerca per valorizzare i benefici di latte e formaggi, coinvolgendo le Università e i centri di ricerca. Oggi, qualificate ricerche a livello mondiale, sottolineano come i valori nutritivi e funzionali del latte restino insostituibili in una sana alimentazione, a questi si aggiungono proprietà antiossidanti ancora in parte da indagare. Per questo Soligo è impegnata a proseguire sul fronte di ricerca e innovazione.

Marchi di qualità come garanti della filiera di Latteria Soligo. Sempre maggiore attenzione alla trasformazione del latte in formaggi tutelati da disciplinari europei (DOP e STG), ma anche alla produzione di latte QV, Qualità Verificata.

Processi industriali rispettosi e logistica all’avanguardia. Significa per Soligo il rigoroso rispetto della genuinità delle materie prime nella fase di trasformazione, ma anche una organizzazione sempre precisa e puntuale nella distribuzione al mercato per assicurare la freschezza sulle tavole dei consumatori, che oggi sono in tutta Italia e anche all’estero. Una crescita verso nuovi mercati che non deve far arretrare di un passo rispetto agli standard Soligo il cui slogan resta “prodotti perfetti”.

Ufficio stampa a cura di Zeta Group srl

Condividi!

About Redazione