Latte Soligo è totalmente sicuro

cda soligo 300x168 Latte Soligo è totalmente sicuro

Il CdA di Latteria Soligo

 Farra di Soligo- “Le recenti notizie testimoniano che in Italia abbiamo la certezza che i controlli vengono fatti e che gli irresponsabili vengono smascherati. – afferma Lorenzo Brugnera Presidente di Latteria Soligo, che non vuole usare mezzi termini in questa vicenda scandalosa – I consumatori, con cui abbiamo un rapporto diretto basato sulla fiducia, ci scrivono e sono davvero allarmati. Con la salute del consumatore non si deve mai scherzare. Per quanto riguarda Latteria di Soligo voglio rassicurarli che non vi è alcun rapporto commerciale con la realtà incriminata. Questi irresponsabili senza scrupoli dovrebbero ora pagare i danni di immagine causati a tutto il settore nazionale”.

Il rischio che la paura possa generare un grave danno agli allevatori scrupolosi è infatti reale. Perciò, in queste ore, è fondamentale – da parte di tutti – una responsabile rappresentazione della realtà. Il latte Soligo, che è il più consumato nelle famiglie venete (Soligo ha infatti superato tutti i marchi nazionali lo scorso anno),  è assolutamente sicuro.

Latteria di Soligo è società agricola cooperativa con oltre 250 soci produttori di latte e ha  un completo controllo della sua filiera produttiva dalla stalla alla distribuzione del prodotto. Essa ha altresì rapporti commerciali con realtà rispettose delle  regole andando ben oltre la mera attinenza alle normative e non ha alcuna collaborazione con l’azienda inquisita. Tutto questo a dimostrazione che l’etica deve essere alla base anche di approcci concreti al mercato.  Quest’anno festeggiamo i 130 anni della latteria e i nostri prodotti si ispirano ancora ai principi del beato Toniolo, che onoriamo tra i nostri padri fondatori. Per questo, recentemente abbiamo scritto una carta etica che si ispira alla nostra tradizione”.

Ecco la  nostra CARTA ETICA;

  1. Nei nostri allevamenti le mucche vivono in modo confortevole, con buona circolazione d’aria e un numero di mangiatoie adeguato alle bovine presenti.
  2. Gli impianti di mungitura rispettano le norme internazionali per contribuire al benessere animale e non alterare la naturale qualità del latte.
  3. Le nostre mucche sono nutrite con una dieta bilanciata conforme al loro fabbisogno nutrizionale. Nelle mangiatoie gli alimenti sono distribuiti a volontà e sempre disponibili.
  4. Tutto il processo dalla stalla alla centrale del latte è attentamente controllato e verificato.
Condividi!

About Redazione