Cucina la Crisi sabato a Caprino Veronese

gnocchi de puuina 300x300 Cucina la Crisi sabato a Caprino Veronese 

E’ il piatto povero della tradizione il protagonista del Carnevale Montebaldino arrivato a festeggiare la 169esima edizione. A Caprino Veronese, in uno splendido scenario che dalle pendici del Monte Baldo offre scorsi indimenticabili sulla riviera orientale del Lago di Garda, la festa si sposa con la buona tavola. La Pro Loco di Caprino ha infatti sposato il progetto “Cucina la Crisi” realizzato da Unpli Veneto, in collaborazione con Regione e Associazioni Consumatori. Un calendario di 55 eventi che arriverà fino a giugno e che questo sabato farà tappa proprio a Caprino. Il progetto vuole proporre all’interno delle feste delle Pro Loco i piatti della tradizione, con vere lezioni di cucina seguite da degustazioni.

La giornata di sabato 23 gennaio 2016 inizia alle ore 9.00 in Piazza San Marco si svolgono le votazione per il Re del Baldo, figura simbolo del Carnevale. Alle ore 12.00 presso il Giardino di Palazzo Carlotti avrà inizio la presentazione e degustazione degli Gnocchi de Puina, seguita nel pomeriggio dall’attesa incoronazione del Re del Baldo tra maschere e i carri allegorici.

Ma come nasce la ricetta degli Gnocchi di Puina? Un piatto povero, che però porta in tavola tutto il profumo dei sapori di malga. Per gli gnocchi servono patate, meglio quelle saporite delle zone pedemontane, uova (un uovo ogni quattro belle patate) farina bianca, sale. Lavorato l’impasto si procede a realizzare gli gnocchi e lessarli qualche istante in acqua bollente. Una volta affiorati e impiattati gli gnocchi vengono cosparsi da una pioggia di ricotta (in dialetto la puina), quindi cosparsi da burro fuso caldo che scioglierà la ricotta facendole esalare il suo straordinario aroma.

Per conoscere i dettagli dell’evento e i prossimi appuntamenti: www.cucinalacrisi.it

Oppure scarica la App gratuita #FUORI con gli eventi Pro Loco: fuoriapp.com

Ufficio stampa Zeta Group per Unpli Veneto.

 

Zeta Group s.r.l.

tel. 0422.303042
Contatta l’Ufficio Comunicazione

www.zetagroupcomunicazione.it

Condividi!

About Redazione