31 Maggio/2 Giugno: Conegliano Doc.G Streeetwine&Food

conegliano 300x178 31 Maggio/2 Giugno: Conegliano Doc.G Streeetwine&Food

La Mostra del vino di Conegliano da quest’anno scende in piazza. L’evento “Conegliano Doc.G Streetwine & Food” che si aprirà ufficialmente sabato 31 maggio alle ore 16.00 in Piazza Cima, ospiterà la speciale firma della Convenzione tra il territorio della Primavera del Prosecco Superiore e il territorio del Palatinato. La manifestazione si terrà in Via XX Settembre coinvolgendo le piazze e i locali del centro dal 31 maggio al 2 giugno con diverse iniziative enogastronomiche e culturali finalizzate ad un grande progetto sociale: la realizzazione del “Villaggio Godega 4Autism” promosso dalla Fondazione Oltre il Labirinto.

Floriano Zambon – Sindaco di Conegliano

Lo sfondo sociale della manifestazione a sostegno del progetto Cohousing 4autism è davvero forte. L’intento è quello di sostenere l’impegno della Fondazione Oltre il Labirinto per la realizzazione di un luogo di lavoro, un centro guidato, per autistici.

Sono certo che non mancherà il supporto della popolazione a questa iniziativa, come già accaduto in passato dove la partecipazione della comunità ha permesso di realizzare altre iniziative a forte valenza sociale.

Stefano Dugone – Assessore alla Cultura Comune di Conegliano

Sono felice che da quest’anno la manifestazione si realizzi in centro e che questa sia la manifestazione che chiuderà il maggio coneglianese. In questo modo diamo un segnale concreto di vitalità e attenzione al centro storico della città. Per la tre giorni di eventi, saranno aperti e visitabili tutti i luoghi del territorio come il Castello e Palazzo Sarcinelli (la mostra sarà eccezionalmente accessibile al costo di 4€ anziché 10€), sarà inoltre aperta ad una visita guidata la Scuola Enologica che ha già oltre 100 adesioni, e saranno inoltre organizzate visite guidate alle aree storiche della città, per le quali abbiamo già ottenuto oltre 80 iscrizioni. Credo che sarà una prima edizione di successo ed invito già tutti gli attori a mettersi in moto per l’edizione del prossimo anno.

Giovanni Follador – Presidente UNPLI Treviso – Coord. Primavera del Prosecco Superiore

Salutiamo con piacere ed entusiasmo la scelta di spostare la Mostra della Primavera del Prosecco Superiore in centro a Conegliano. Per questo abbiamo voluto abbinare a questa inaugurazione l’accordo di collaborazione che verrà stretto tra la nostra zona e il Palatinato. A Novembre siamo stati in Germania anche con il Sindaco Zambon, per avviare questo accordo e sabato verrà siglato il patto di collaborazione tra queste due zone viticole importanti. Il Palatinato, sede della più antica strada del vino, ha in già essere delle collaborazioni con Maiorca e il Roero e quindi contiamo di estendere la rete anche a nuovi territorio a forte vocazione vinicola. Un’altra novità che stiamo lanciando in questi giorni è il Concorso Enologico “Fascetta d’Oro”: per la prima volta nella storia del Conegliano Valdobbiadene Docg abbiamo un concorso enologico nazionale della Primavera del Prosecco Superiore riconosciuto dal MIPAAF. Il 27 giugno, all’Enoteca Veneta, saranno incoronati i migliori prosecchi e gli altri vini dei colli con la “Fascetta d’Oro”. Sabato sarà inoltre l’occasione per presentare in anteprima la neonata Pro Loco di Conegliano; la Primavera del Prosecco Superiore ha nel volontariato dell’associazione mostre e delle pro loco il suo braccio operativo nel territorio, siamo quindi felici che anche a Conegliano sia presente quest’importante associazione.

Alla firma della Convenzione con il territorio del Palatinato saranno presenti 12  rappresentanti di istituzioni ed associazioni locali.

Per l’area del Palatinato

  • Dagmar Loer – Direttrice TKS GmbH Neustadt an der Weinstrasse
  • Georg Krist – Assessore Neustadt an der Wein Strasse (presidente TKS GMBH e insieme a Manfred Dorr è rappresentante della strada del vino)
    Manfred Dörr – Sindaco città di Deidesheim
    Dr. Detlev Janik – Direttore Pfalzwein, Pfalztouristik und Pfalzmarketing
    Klaus Schneider – Presidente Deutsche Weinstrasse
    Martin Franck – Direttore Tourist-Information Neustadt
  Per l’area del Conegliano Valdobbiadene Docg
  •   Mirco Lorenzon – Ass.re Agricoltura Provincia di Treviso
  • Giovanni Follador – Coordinatore Primavera del Prosecco Superiore
  •  Isidoro Rebuli – Presidente Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano e Valdobbiadene
  • Gianni Garatti – Presidente Consorzio Marca Treviso
  • Sindaco Valdobbiadene
  • Sindaco Conegliano

La convenzione prevede la condivisione di esperienze e la reciproca partecipazione ad eventi di promozione e valorizzazione del turismo enogastronomico, creando un gemellaggio culturale e turistico tra i territori del Palatinato e del Conegliano-Valdobbiadene Docg. L’intento è quello di allargare l’esperienza anche ad altre zone a forte vocazione vitivinicola, realizzando un rapporto privilegiato tra i terriotri coinvolti nel progetto.

Rino Boscarato – Associazione Contrada Granda

Sono felice che si sia arrivati quest’anno ad unire le forze e ad organizzare questa manifestazione nel nostro bellissimo centro. Noi siamo nati per valorizzare proprio la parte storica della città e quindi condividiamo volentieri questo percorso. Siamo convinti che valorizzare il centro con il Prosecco Superiore, che rappresenta fortemente il coneglianese, sia il modo migliore per animare il cuore della città di eventi.

 

Condividi!

About Redazione