Conegliano Valdobbiadene DOCG, il Concorso enologico diventa nazionale

newspro 300x199 Conegliano Valdobbiadene DOCG, il Concorso enologico diventa nazionale

Il Conegliano Valdobbiadene Docg avrà da quest’anno il suo primo e unico Concorso Nazionale. A rendere nota la notizia è l’UNPLI Treviso che coordina il comitato organizzatore della rassegna Primavera del Prosecco Superiore. In questi giorni il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali ha autorizzato l’UNPLI Treviso, d’intesa con l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani, ad organizzare il 1° Concorso Enologico “FASCETTA D’ORO” per il Conegliano Valdobbiadene e le sue eccellenze vitivinicole.

Le aziende produttrici presenti alle 15 Mostre del Vino della rassegna enoturistica trevigiana potranno iscrivere al concorso i loro vini dal 10 al 12 giugno, giorni nei quali presso la sede della Mostra del vino di San Pietro di Barbozza verranno raccolti tutti i campioni che successivamente la Giuria del concorso, presieduta dal direttore di Assoenologi Dr. Giuseppe Martelli,  andrà a valutare.

Il nuovo concorso prevede due distinte sezioni nelle quali potranno partecipare tutti i vini del territorio collinare trevigiano.

Sezione VINI SPUMANTI:

  • Conegliano Valdobbiadene Docg Brut
  • Rive Brut
  • Conegliano Valdobbiadene Docg Extra Dry
  • Rive Extra Dry
  • Conegliano Valdobbiadene Docg Dry
  • Rive Dry
  • Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg

Sezione VINI TRANQUILLI, FRIZZANTI E PASSITI:

  • Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Tranquillo
  • Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Frizzante
  • Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Frizzante rifermentazione in bottiglia
  • Colli di Conegliano Docg Bianco Tranquillo
  • Colli di Conegliano Docg Rosso Tranquillo
  • Colli di Conegliano Refrontolo Passito Docg
  • Colli di Conegliano Torchiato di Fregona Docg
  • Colli Trevigiani IGT Verdiso Tranquillo
  • Colli Trevigiani IGT Verdiso Frizzante

La Giuria del Concorso “Fascetta d’Oro”, composta da 4 enologi ed enotecnici nominati dall’Associazione Enologi ed Enotecnici Italiani e da 1 giornalista o esperto del settore vitivinicolo nominato dall’Ente Organizzatore, si riunirà il 20 giugno per decretare i vincitori. In base ai punteggi ottenuti i vini potranno ricevere il Diploma di Merito, la Fascetta di Bronzo, la Fascetta d’Argento, la Fascetta d’Oro e la Gran Fascetta d’Oro destinata al vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg che otterrà il miglior punteggio in assoluto.

Le premiazioni si terranno nel corso della serata di Gala il prossimo 27 Giugno presso l’Enoteca Veneta di Conegliano.


Informazioni sul concorso e sulle modalità di adesione presso la segreteria organizzativa: tel. 0438 893385 promozione@primaveradelprosecco.it

Condividi!

About Redazione