Tanti auguri Casatella DOP, un weekend di eventi a Treviso

72dpi 300x123 Tanti auguri Casatella DOP, un weekend di eventi a Treviso

Tanti auguri Casatella! Per festeggiare i sei anni dal conseguimento della Denominazione di Origine Protetta il Consorzio di Tutela ha in serbo un ricco cartellone di appuntamenti per questo fine settimana. Pur rimanendo una produzione di nicchia che coinvolge 13 associati e, da disciplinare europeo, limitata esclusivamente alla provincia di Treviso, Casatella Trevigiana DOP ha saputo imporsi come eccellenza dell’agroalimentare italiano (come testimonia il recente primo premio come miglior formaggio fresco d’Italia ad Alma Caseus) e farsi conoscere sui mercati nazionali ed esteri grazie all’attività di promozione del Consorzio di Tutela. I motivi per festeggiare questo successo sono quindi molti, a cominciare da un incremento delle vendite a due cifre e in continua salita.

LA SFIDA TRA PASTICCERIE: Delicate bavaresi, piccoli mignon, focacce soffici, tradizionali crostate. Ricercati accostamenti con aromi di arancio e cioccolato. La fantasia dei pasticceri trevigiani si è sbizzarrita in questi giorni per realizzare una sorta di dolcissima sfida che conquisterà i più golosi e che saprà dimostrare tutta la versatilità di un formaggio fresco e delicato come Casatella Trevigiana DOP. Tanti auguri Casatella! con questo slogan il Consorzio di Tutela e le pasticcerie Unascom di tutta la provincia di Treviso aderenti metteranno alla prova la fantasia dei mastri dolciari trevigiani. “Sabato e domenica – spiega Alessandro Ardizzoni, in rappresentanza delle pasticcerie – ciascuno proporrà i propri prodotti a base di Casatella Trevigiana DOP e materiale informativo su questo pregiato prodotto caseario che trova tante declinazioni in cucina, tra queste quella dolce sa sicuramente esaltare le caratteristiche di questo formaggio fresco. Una iniziativa promossa dal Consorzio di Tutela che ci ha visto aderire con entusiasmo perché crediamo sia una forma di marketing territoriale di sicuro successo”. Ecco le pasticcerie dove degustare e comprare i dolci alla Casatella: Pasticceria Trecento (via Monfenera,22 a Treviso), Pasticceria Mauro (via Marconi, 62 a Vedelago), Pasticceria Cuziol (via Resistenza, 31 a San Vendemiano), Pasticceria Antico Forno (via Roma, 70 a Cimadolmo), Pasticceria Ardizzoni (via Nervesa della Battaglia, 85 a Treviso), Pasticceria Max (via Sant’Angelo, 75 a Treviso), ma aderiscono anche gastronomie e ristoranti: De Gusto 1 (via Montegrappa, 12 a Treviso), Pasticceria De Gusto 2 (Piazza S.Trentin, 19 a Treviso) e Faville Ristorante Pizzeria (Viale Felissent, 9 a Villorba).

CASEIFICI IN FESTA: Il formaggio più trevigiano che c’è da gustare direttamente negli spacci dei caseifici che producono la Casatella Trevigiana DOP. Sono ben 26 i punti vendita in festa domani, in tutta la provincia di Treviso ma anche nel Vicentino e Veneziano: per scoprirli basta andare sul sito www.casatella.it o sulla Pagina Facebook. Per tutti i clienti ci sarà in degustazione la torta alla Casatella Trevigiana DOP.

 DOMENICA SOTTO LA LOGGIA: Domenica 1 giugno, invece, sarà il giorno della festa vera e propria, che si concentrerà in Piazza dei Signori, nel centro storico del capoluogo trevigiano. Sotto la Loggia dei Trecento, dopo il brindisi di apertura alle ore 11 con Prosecco DOC e torta alla Casatella, i festeggiamenti si protrarranno fino alle 19 tra mostra mercato, degustazioni guidate e assaggi di fragranti focacce alla Casatella Trevigiana DOP offerte dall’Azienda Stuzzità, partner nell’evento. Lo spettacolo sarà garantito dallo chef Marco Valletta, che illustrerà originali e innovative ricette a base di Casatella nel corso di vari cooking show. Altra occasione per conoscere i segreti di questo formaggio tutto trevigiano sarà offerta dall’educational con il mastro casaro che, a partire dalle 16,30, farà rivivere la tradizione mostrando “dal vivo” come si produce la Casatella Trevigiana dal latte fresco.

Condividi!

About Redazione