ASCOTRADE, ARRIVA IL CONTRATTO ONLINE

Il presidente Stefano Busolin in conferenza stampa 300x225 ASCOTRADE, ARRIVA IL CONTRATTO ONLINE

Con Ascotrade, il risparmio in bolletta è a portata di pochi click. Da oggi, infatti, passare al mercato libero non solo è conveniente, ma anche estremamente facile grazie al nuovo contratto online. Forza Doppia Web è la nuova offerta presentata da Ascotrade, attiva da lunedì 10 marzo, che si apre così al mondo dei consumatori online. Per attivarla basta collegarsi al sito ascotrade.it. Il contratto online di Ascotrade è un servizio moderno ed efficiente, uno strumento commerciale per un target ancora da esplorare da parte di Ascotrade e che da oggi affiancherà i 19 uffici commerciali. L’offerta Forza Doppia Web è rivolta a tutti coloro che decidano di passare ad Ascotrade come fornitore di luce e gas nel mercato libero, accedendo così a tutti i vantaggi della formula luce+gas che prevede in particolare un prezzo bloccato per 24 mesi sul contratto gas e sull’energia elettrica.

«In questi tre anni abbiamo lavorato per migliorare i servizi e creare nuovi prodotti commerciali per la nostra clientela. Il contratto online ci consente di aprirci a un nuovo mercato dal quale confidiamo di trarre ulteriori soddisfazioni – sottolinea il presidente Stefano Busolin – In Italia un consumatore su quattro fa acquisti online e noi vogliamo andare incontro a questa crescente domanda di comodità. A settembre 2013 abbiamo rinnovato e reso più funzionale Ascoclick, lo sportello online: le iscrizioni sono quasi triplicate, passando da 4.500 a 11.000, mentre i download della App sono stati quasi 4.000 in pochi mesi».

«L’altro aspetto a cui teniamo molto riguarda il rispetto dell’ambiente. Principio seguito nel restyling dei nostri uffici commerciali, tutti realizzati con materiale eco compatibile. Il servizio online seguirà ora la stessa strada. Infatti, richiedendo l’invio della bolletta via mail si contribuisce a risparmiare carta e quindi ad avere un minore impatto sull’ambiente. Ci auguriamo che questa sensibilità venga sempre più apprezzata dai nostri clienti. Ad oggi sono 3.000 quelli che hanno scelto la fatturazione online, ci aspettiamo che quel numero aumenti sensibilmente in poco tempo”.

Condividi!

About Redazione